Guide

A scuola di trading

scuola di trading

Ormai molto spesso sul web ma sopratutto sui social network, molti utenti pongono questa domanda: Come guadagnare da casa? E’ possibile diventare investitori di successo? Che cos’è il trading online? Questi sono i quesiti più diffusi tra gli utenti del web, ma dove trovare le risposte? Per chiare ogni dubbio, non c’è niente di meglio che andare a scuola di trading! In questa guida andremo a rispondere a tutte le domande poste dai nostri utenti e non solo, cosi da chiarire qualsiasi dubbio, cosi da iniziare ad investire con il trading online.

A scuola di trading: che cos’è il trading online?

Partiamo dalle basi. Il trading è sostanzialmente un modalità per operare nella Borsa finanziaria. In particolare, il trading online è un modo di farlo comodamente da casa, attraverso specifici strumenti. Questa tipologia di investimenti finanziari si è diffusa in Italia dal 1999, anno nel quale i mercati finanziari sono diventati accessibili a chiunque. Con il trading online è possibile acquistare o vendere, tramite il web, strumenti finanziari, e trarre un profitto dalle proprie operazioni. Si tratta di una modalità che può generare buoni guadagni a basso costo. Le commissioni del trading online sono infatti inferiori rispetto a quelle relative agli investimenti classici. Inoltre, grandissimo vantaggio del trading online è quello di poter utilizzare, in tempo reale, una grande quantità di dati per valutare le probabilità di successo delle proprie contrattazioni.

L’obiettivo principale del trading online è quello di riuscire ad ottenere un profitto, avendo il  minimo rischio di perdere il vostro capitale investito nel più breve tempo possibile. Bisogna precisare che come tutti gli investimenti c’è un rischio quindi anche nel trading online esiste un rischio di perdere il vostro capitale, anche se questo rischio viene considerato minimo, poichè le migliori piattaforme di trading online permettono di iniziare con una piccola somma da depositare ad esempio 10 euro e di investire sui diversi mercati anche 1 euro.

Il trading online come abbiamo detto in precedenza è una delle attività che può garantirvi un alto profitto ma contemporaneamente può comportare dei rischi, dove alcuni possono essere eliminati grazie allo studio all’esperienza mentre altri rischi non possono essere eliminati. Possiamo distinguere tre tipi di rischi:

  • Rischi legati al broker: Sono rischi che appartengono alla piattaforma del trading online.Un esempio di rischio legato al broker potrebbe essere, che la piattaforma sia poco sicura oppure poco onesta. Questo rischio potrà essere facilmente eliminato grazie alla sostituzione e la scelta di una piattaforma di trading online più sicura.
  • Rischi legati al trader:  Questi sono errori più comuni tra i trader. Un trader di successo deve avere una psicologia stabile ed essere convinto di tutte le operazione. Per avere successo ed eliminare questi rischi biosgna seguire tre semplici regole: Coraggio, determinazione, capacità di andare fino in fondo. Come i rischi legati al broker anche i rischi legati al trader possono essere facilmente evitati.
  • Rischi legati al mercato: Sono rischi che non possono essere eliminati poichè non si ha nessun potere di cambiare l’andamento di un determinato mercato.

L’investitore che vuole procedere con il trading online, potrà operare in tre differenti stili principali:

  • Trading di posizione: strategia di investimento incentrata sul trend.
  • Scalping: strategia di investimento che sfrutta le oscillazioni di mercato e con la quale si opera in pochissimi minuti.
  • Day trading: contrattazioni basate sulle oscillazioni giornaliere dei prezzi.

Un’altra domanda che viene spesso fatta è quella: Ma su cosa si può investire? La risposta è molto semplice infatti le transazioni vertono principalmente sulla compravendita dei cosiddetti strumenti finanziari; elenchiamo i principali:

  • Azioni
  • Obbligazioni e Titoli di Stato
  • Fondi comuni di investimento
  • Titoli del mercato monetario
  • Contratti futures
  • Contratti swap
  • Opzioni
  • Strumenti derivati

Nel trading online, un investitore può scegliere il tipo di commercio che più si adatta alle proprie esigenze e capacità. In particolare, i più diffusi tra questi sono il Forex e le Opzioni binarie. Il Forex è al momento uno dei mercati più redditizi al mondo e si riferisce precisamente ad uno scambio di valute. Le opzioni binarie consistono invece in una semplice previsione dell’andamento economico di uno o più strumenti finanziari. Si tratta di un tipo di commercio abbastanza nuovo, ed è molto simile alle scommesse. Per questo, è forse il più adatto anche a chi muove i primi passi nel trading online. Sicuramente le opzioni binarie inizialmente sono più rischiose del Forex anche perchè il principiante non avrà la capacità di studiare e capire il grafico del mercato di riferimento, però studiando e sopratutto praticando le opzioni binarie saranno un investimento facile e veloce.

Che cosa si studia a scuola di trading online?

Le materie che compongono lo studio del trading online sono numerose quanto affascinanti. E’ possibile riassumere la composizione di un corso “a scuola di trading” nel seguente modo:

  • Introduzione: teorie e definizioni
  • Strumenti finanziari: quali sono e che caratteristiche hanno
  • Analisi: analisi grafica, analisi algoritmica, candele giapponesi
  • Strategie
  • Tecniche di previsione
  • I mercati finanziari
  • Psicologia del trading online

Il vantaggio di studiare trading online è che è possibile farlo da casa, proprio grazie alle piattaforme di intermediazione finanziaria attraverso le quali potrete cominciare a muovere i primi passi nel settore degli investimenti. Una delle piattaforme che consente di imparare il trading online direttamente da casa ma sopratutto gratuito è il broker X Trade, ad esempio, oltre a mettere a disposizione degli utenti la possibilità di fare esperienza con un account demo, propone anche numerosi corsi formativi, con materiale didattico, e-books e video tutorial. Seguendo passo passo tutto il materiale presente su questa piattaforme potrete diventare dei veri e propri esperti del trading online. Molti nostri lettori hanno deciso di abbandonare il loro lavoro per dedicarsi esclusivamente al trading online.

Guadagnare da casa, diventare investitori di successo e fare trading online è quindi possibile, ma solo studiando con impegno e passione! Quindi consigliamo a tutti i nostri lettori di andare a scuola di trading per diventare dei veri e proprio esperti.