Guide

Coccodrillo Trading: come funziona?2 minuti di lettura

Coccodrillo Trading
Coccodrillo Trading

Diverse sono le tecniche a disposizione del trader per poter fare trading, tra queste molte sfruttano un indicatore il cui nome è legato a quello di un animale ovvero il coccodrillo. Ma a cosa si fa esattamente riferimento quando si parla di indicatore coccodrillo nel Trading? Come funziona e cosa occorre sapere? Le risposte a queste domande sarà possibile trovarle qui seguito.

Coccodrillo trading: cos’è e come funziona

Quando si parla di indicatore a coccodrillo, definito anche indicatore Alligator, si fa riferimento ad uno strumento dell’analisi tecnica che viene utilizzato per poter identificare un trend in corso e allo stesso tempo analizzare la sua direzione e la sua intensità. Tale indicatore è stato creato da Bill Williams e deve il suo nome proprio alla forma con cui si presenta sul grafico finanziario. Questa somiglia infatti a quella di un alligatore. Tale indicatore può rivelarsi per il trader davvero un ottimo alleato per poter seguire il trend in corso e di conseguenza effettuare degli investimenti. Alla domanda ‘Come funziona?’ è possibile rispondere affermando che questo è composto da tre linee differenti e ognuna di queste rappresenta una media mobile.

E’ quindi possibile dire che sono presenti tre medie mobili impostate con diversi periodi di tempo. A seconda di come si muovono sul grafico queste tre medie mobili rappresentano un alligatore. E rappresentano di preciso la mascella, i denti e anche le labbra. Inoltre a seconda di come il coccodrillo muove la bocca sarà possibile ricevere diversi segnali di trading. Volendo essere più precisi nel definire come le tre medie mobili sono impostate è possibile dire che:

  • con periodo impostato a 15 corrisponde alle labbra dell’alligatore;
  • se il  periodo è impostato a 8 corrisponde ai denti dell’alligatore;
  • con periodo impostato a 13 corrisponde alla mascella dell’alligatore.

Potrebbe interessarti anche: Criptovaluta Coinspace: è una truffa?

Il funzionamento dell’indicatore coccodrillo è legato proprio a quella che è l’apertura e la chiusura della bocca. Quando le tre medie mobili sono intrecciate tra di loro e vicine allora si dice che l’alligatore dorme. Ed è in questi momenti che ci si trova in una fase di mercato definito laterale. In questi casi occorre prestare molta attenzione se si desidera investire. Il momento migliore per effettuare un investimento è quello in cui inizio.

Indicatore Alligator: quando è efficace

Coloro che desiderano utilizzare nel Trading l’indicatore coccodrillo o Alligator è importante che sappiano quando questo si rivela efficace. A tal proposto è opportuno chiarire che per essere efficace tale indicatore andrà utilizzato insieme alla linea di prezzo. Nello specifico se l’alligatore mostra una tendenza al ribasso e il prezzo si muove al di sotto della linea verde allora ci si trova in presenza di un segnale di acquisto piuttosto forte. Se invece l’alligatore mostra una tendenza al rialzo e il prezzo si muove al di sopra della linea verde allora ci si trova in presenza di un segnale di vendita piuttosto forte

Leggi articolo precedente:
Criptovaluta Coinspace
Criptovaluta Coinspace: è una truffa?

Ormai sempre più spesso, e ovunque, si sente parlare di criptovaluta. Questa è una parola che molte volte capita di...

Chiudi