Guide

Tipologie trader Forex

Tipologie trader Forex

Nel mercato finanziario del forex, un trader può avere diversi approcci, in base al tipo di ordine che sceglie di eseguire. Un trader forex professionista non lavora al solo scopo di guadagnare. Lo fa anche per dimostrare il proprio carattere vincente. Effettivamente e fortunatamente, nel forex si cresce su base meritocratica. Si tratta di un mercato finanziario impegnativo, ma, allo stesso tempo, l’impegno viene ripagato. Di seguito scopriamo le tipologie trader forex, per capire meglio il mestiere dell’investitore e capire quale tipologie bisogna usare per avere un ROI maggiore. Sicuramente non tutte le tipologie trader Forex permettono di avere subito un profitto sul vostro investimento effettuato. Quindi vediamo le diverse tipologie di forex online.

Tipologie trader Forex: chi è e cosa fa l’investitore

Al di là della suddivisione generale tra traders principianti e traders professionisti, le tipologie trader Forex, rappresentano il modo in cui un soggetto sceglie di operare. Tentiamo quindi di fare una classificazione più specifica e dettagliata:

  • Il day trader. Si tratta di una persona che ama le transazioni veloci, i guadagni rapidi e che non vuole dedicare più di due o tre ore al giorno al forex e al trading online. Questa tipologia di trader rappresenta le operazioni short, eseguibili dai 15 minuti alle 4 ore; l’obbiettivo finanziario si aggira attorno ai 50 pips. Le strategie che utilizza più frequentemente il day trader si basano sullo studio dei grafici a candela. Sono persone decise e intraprendenti, con una spiccata capacità di leggere i movimenti dei mercati molto rapidamente e gestendo bene le proprie emozioni. Questa tipologie di trader forex permette di sapere subito il vostro profitto, ma contemporaneamente ha un elevato rischio di perdita del vostro capitale investito. Tutto questo accede perchè, rispetto alle altre tipologie che consentono analisi più accurate sul mercato finanziario questa tipologie di forex permette di investire principalmente sul vostro istinto.
  • Lo scalper. Anche questo tipo di trader opera in velocità e la sua dote principale è la pazienza. Sembrerebbe un paradosso parlare di pazienza associata alla rapidità, ma i cambiamenti repentini del mercato richiedono alta concentrazione e una buona dose di calma. Lo scalper basa le sue strategie sull’analisi tecnica e lavora anche con la leva finanziaria a livelli alti. Si tratta quindi, innanzitutto, di un trader molto esperto. Ma cos’è la leva finanziaria? Questo termine viene utilizzato per per misurare l’indebitamento di un’azienda e quindi contemporaneamente il vostro investimento.  La leva finanziaria viene calcolata seconda questa formula matematica: Capitale Proprio + Capitali di Terzi / Capitale Proprio = Totale attività/ Capitale proprio.
  • Il trader di posizione. Ama generare profitti nel lungo termine, avvalendosi della lettura di grafici giornalieri e/o settimanali. E’ perfettamente padrone della gestione del rischio che, nelle lunghe operazioni, è molto alta. La caratteristica distintiva del trader di posizione è che dispone di un capitale elevato e può, allo stesso tempo, guadagnare anche molto. Prima di utilizzare questa tipologia di trading online, bisogna acquisire una panoramica completa del vostro mercato finanziario di riferimento, ed individuare tutti i pericoli e i vantaggi che dispone il vostro mercato. 
  • Il news trader. E’ un appassionato di ultime notizie (economiche) e le sfrutta per generare i propri profitti. Rischia alto, poiché non sempre le notizie sono attendibili e spesso i movimenti del mercato valutario corrono più veloce di qualsiasi altra variabile. Utilizzare questa tipologia di Forex Online vuol dire essere sempre informati su tutto quello che accade nel modo, ovvero news politiche, finanziarie, industriali, fusioni di società, ecc…. Quindi se non si vuole essere informati in tempo reale su tutte le notizie del mondo non è possibile utilizzare questa tipologie in modo corretto.
  • Lo swing trader. Come si evince dalla definizione, si tratta di un investitore che opera attraverso lo swing trading, ovvero uno stile che permette di guadagnare sia a breve che a lungo termine, eseguendo più ordini e avvalendosi dello stop loss.

Che cosa significa essere trader?

Tipologie trader ForexLo swing trader è generalmente il profilo del principiante. Questo perché svolge investimenti in modo più semplice rispetto ad altre operazioni. Il rischio di perdite è quindi minore. Per questo tipo di profilo, così come per tutti gli altri, è indispensabile anche conoscere gli orari mercato forex. Lo scopo è quello di individuare i momenti più adatti per investire secondo il proprio stile di trading.

Essere un trader significa anche scegliere gli strumenti giusti per operare nel modo desiderato. Il primo essenziale strumento da scegliere è il broker finanziario. Esso vi consentirà l’ingresso sui mercati. Se parliamo di forex non possiamo non menzionare la piattaforma Plus500, consigliatissima e apprezzatissima da milioni di professionisti. I servizi sono adatti anche ai meno esperti, grazie ad una grafica intuitiva e ai servizi davvero efficienti. Inoltre sulla sua piattaforma è possibile trovare numerose guide e tutorial che permettono agli utenti meno esperti nel trading online di esercitarsi e studiare le diverse strategie e le diverse Tipologie trader Forex, cosi da diventare dei veri e propri esperti del trading online cosi da evitare perdite del vostro capitale investito. Infine la piattaforma di Plus500 consente di aprire un conto demo gratis per esercitarvi e mettere in pratica le vostre strategie di forex online.