Guide

Trading forex strategie: le migliori

Trading forex strategie
Trading forex strategie

Molti di coloro che scelgono di fare trading Forex e quindi di entrare a far parte di questo mondo hanno tutti una comune preoccupazione. Quale? Quella di perdere il proprio denaro. Ovviamente per poter trarre profitto dal Forex trading occorre avere una conoscenza di base e sapere quali sono le migliori strategie Forex da mettere in atto. Alcune di queste sarà possibile trovarle qui di seguito.

Trading Forex strategie

Le più importanti e quindi migliori strategie di trading Forex vengono realizzate attraverso l’analisi tecnica. Queste strategie, considerate vincenti, vengono solitamente utilizzate dai traders ed in riferimento a mercato dei cambi, ovvero Forex, ecco che proprio l’utilizzo dell’analisi tecnica è considerata davvero molto utile. Prima di tutto è molto importante chiarire che le strategie di forex trading non sono tutte le stesse ma vengono suddivise in base a quelli che sono i tempi degli investimenti. Questi potranno essere:

  • a breve termine: queste consentono al trader di poter ottenere importanti profitti semplicemente sulle piccole variazioni di mercato. Fanno parte di questa categoria strategie come i supporti e le resistenze minori,la media mobile a 5 periodi che è spesso abbinata alla media mobile a 10 periodi e il grafico a candela giapponese a 5 minuti. Coloro che scelgono di adottare tali strategie dovrebbero investire solo su valute importanti in quanto investendo su valute meno importanti anche i guadagni potranno essere minimi;
  • a medio-lungo termine: queste strategie vengono considerate meno affidabili. Per coloro che scelgono questa tipologia di strategia è consigliato utilizzare un effetto leva compreso tra 10 e 30 pips. Per poter investire nel trading Forex a lungo termine ocorre disporre di mezzi finanziari elevati e grazie ai quali poter mantenere tutte le proprie posizioni. Si tratta quindi di una strategia che è riservata, in particolar modo, agli investitori che dispongono di un capitale elevato;
  • day trading: queste strategie vengono sfruttate dalla maggior parte dei trader. In cosa consistono? Semplice, le strategie Day Trading altro non sono che delle tecniche utilizzate per le posizioni aperte al mattino e chiuse la sera. E quindi nel corso dell’intera giornata. Tra gli indicatori da preferire vi troviamo i grafici a 30 minuti a candela giapponese, i supporti e le resistenze maggiori ed infine la media mobile a 5 periodi abbinata alla media mobile a 10 periodi.

Strategie per principianti

Le strategie legate al trading Forex non sono tutte le stesse. Ad esempio tra quelle adatte ai principianti vi troviamo i livelli di supporto e di resistenza e il trend trading.

Livelli di supporto e resistenza

I livelli di supporto si formano di preciso nel momento in cui il mercato è in rialzo. I livelli di resistenza invece vanno a formarsi nel momento in cui il mercato è al ribasso.

Trend Trading

Questa è una strategia davvero molto semplice che consiste nel seguire la direzione presa dal trend ed entrare poi nel mercato nei momenti considerati più favorevoli. I trend, a loro volta, si suddividono in rialzista e ribassista. Il primo è caratterizzato sia dai massimi più alti che dai minimi più alti in successione. Il secondo invece può essere percepito soltanto dalla serie di massimi più bassi e minimi più bassi.

Leggi articolo precedente:
Flag Trading
Flag Trading: cos’è e come si forma

Nel mondo del trading ed in particolar modo nell'analisi tecnica capita spesso di sentir parlare di flag e pennant. Si...

Chiudi