Guide

Trading Online Banca Popolare: costi

Trading Online Banca Popolare
Trading Online Banca Popolare

Coloro che desiderano entrare a far parte del mondo del trading online potranno farlo utilizzando anche la piattaforma messa a disposizione dalla Banca Popolare di Milano conosciuta anche semplicemente come BPM Banking. Proprio quest’ultima è stata una delle prime in Italia a mettere una piattaforma multicanale a disposizione dei propri utenti. Tale piattaforma consente non solo di poter gestire il proprio conto online ma anche di poter operare sui mercati finanziari. Come fare quindi trading online con Banca Popolare? La risposta a questa domanda sarà possibile trovarla qui di seguito.

Trading con Banca Popolare

Per fare trading online con Banca Popolare è importante prima sapere come attivare i servizi di trading offerti dalla banca in questione. Per farlo sarà possibile utilizzare la tipologia di conto Home Banking grazie alla quale il trader potrà accedere alla piattaforma on line per poter operare sui diversi mercati finanziari, su obbligazioni e azioni ecc.. Analizzando quelle che sono, invece, le funzioni della piattaforma di trading della Banca Popolare di Milano è possibile affermare che questo è in grado di offrire due diverse tipologie di interfacce. Ovvero:

  • Trading base: questa è dedicata ai principianti ma anche agli amanti del trading essenziale i quali potranno apprezzare sia l’immediatezza sia la semplicità delle funzioni;
  • Trading Desk Push: a poter utilizzare le funzioni avanzate saranno i negoziatori più esperti. Tale piattaforma è molto efficiente e sviluppata. E soprattutto è in grado di racchiudere in una sola schermata diversi strumenti tra questi grafici e watch-list. Il Trader inoltre ha l’opportunità di monitorare l’andamento degli ordini.

La presenza di queste due piattaforme, ideali sia per principianti che per utenti più esperti, fa capire quanto il servizio di trading di BPM sia di valore.

Potrebbe interessarti anche:  Guadagni Forex: come ottenerli?

Costi di commissione

A questo punto in molti si staranno sicuramente domandando ‘Quali sono i costi di commissione del trading online con Banca Popolare di Milano?’. A questa domanda è possibile rispondere affermando che proprio BPM Banking ha scelto di premiare gli utenti più frequenti con alcuni sconti che variano in base a quella che è la frequenza e la quantità degli ordini effettuati. Nello specifico:

  • coloro che effettuano, in borsa, tra i 6 e i 10 ordini quotidiani potranno avvalersi di una riduzione pari al 20% sui costi di commissione;
  • coloro che effettuano dalle 11 alle 20 transazioni potranno avere una riduzione pari al 30%;
  • quando gli ordini sono maggiori di 20 sarà possibile ottenere uno sconto del 50% sui costi di commissione.

Facendo invece riferimento al canone di utilizzo delle piattaforme è opportuno precisare che l’interfaccia di base può essere utilizzata in maniera gratuita. Mentre invece per quella avanzata sarà opportuno pagare una tariffa pari a 4 euro. Poi ancora, per poter visualizzare in tempo reale le quotazioni sarà opportuno pagare 3 euro al mese. Ma in caso di un solo ordine trimestrale ecco che il Trader sarà esente dal pagamento. E infine importante affermare che l’interfaccia di trading online di BPM Banking consente di poter accedere a diversi strumenti finanziari applicabili sia sul mercato italiano ma anche su 4 borse estere

Leggi articolo precedente:
Guadagni Forex
Guadagni Forex: come ottenerli?

Il mercato del Forex è ricco di opportunità, ed è proprio questo il motivo per il quale sempre più persone...

Chiudi