Guide

Trading online truffa o realtà?

Trading online truffa o realtà
Trading online truffa o realtà

Il business del momento è sicuramente il Trading online, mondo al quale ogni giorno si avvicinano sempre più persone. Sia per curiosità sia perchè spinti dal desiderio di ottenere dei guadagni, molte persone scelgono di entrare a far parte del grande mondo della finanza ed investire i propri guadagni nel Trading online.

Nonostante sia ormai oggi molto diffuso sono molti coloro che si pongono una specifica domanda. Ovvero, il trading online è da considerare una opportunità per guadagnare dei soldi oppure si tratta di una truffa? Se anche a voi è capitato di porvi domande del genere ecco che allora nel corso di tale articolo potrete trovare le risposte desiderate.

Trading online: cos’è

Prima di parlare della veridicità o meno del trading online è importante precisare a cosa si fa esattamente riferimento. E’ quindi necessario chiarire che con trading online si fa  riferimento ad un’attività speculativa a rendimento alto in grado di generare elevati profitti semplicemente utilizzando quelle che sono le oscillazioni dei prezzi dei asset quotati nei vari mercati finanziari. Il termine on-line fa invece riferimento al fatto che tali operazioni speculative vengono eseguite sul web, semplicemente utilizzando una piattaforma di trading che funziona appunto tramite internet. Tramite tali piattaforme il trader, o investitore, ha la possibilità di fare trading online di qualunque asset quotato e quindi titoli di stato, azioni, obbligazioni, materie prime, coppie di valute Forex e criptovalute. Quindi per fare trading va bene qualsiasi titolo che viene quotato sui mercati finanziari.

Trading online: truffa o no?

A questo punto, una volta chiarito a cosa si fa esattamente riferimento quando si parla di trading online è adesso importante prestare la propria attenzione ad un altro importante argomento. Ovvero quello legato alla veridicità di tale sistema. Come affermato poc’anzi, sono molti coloro che si chiedono se il trading online sia da considerare una truffa oppure no. A tale domanda è possibile rispondere affermando che se il trading online viene fatto nel modo giusto allora non si può parlare di truffa. Ed inoltre è anche possibile ottenere dei guadagni.

Due sono le vie percorribili nel trading online ovvero quella delle opzioni binarie e quella dei contratti per differenza. Si tratta di due strade che anche se alternative sono entrambe valide e soprattutto legali. Nonostante il mondo del web sia ricco di trappole ecco che vi sono alcuni Broker che offrono dei servizi seri ed affidabili e quindi attraverso i quali poter fare trading online in maniera sicura senza il rischio di venire truffati.

Migliori piattaforme per il trading online

Numerose sono le piattaforme presenti sul web attraverso le quali poter fare trading online. Tra queste le migliori sono sicuramente 24option che offre la possibilità di seguire un corso di trading gratis ed in cui è previsto un deposito minimo di 250 euro. Tra le caratteristiche che spiccano in eToro invece vi troviamo il social trading ed il deposito minimo anche in questo caso previsto è di €250.  IQ Option offre una piattaforma intuitiva e rispetto a quelle citate poc’anzi il deposito minimo previsto è inferiore in quanto corrisponde a soli €10.

Leggi articolo precedente:
Opzioni Binarie Falla
Opzioni Binarie Falla: esiste davvero oppure no?

Sarà capitato a molti di coloro che operano nel trading online di aver sentito parlare di una presunta falla nelle...

Chiudi