Guide

Copy trading funziona: ecco cosa occorre sapere

Copy Trading Funziona
Copy Trading Funziona

Tra le diverse abitudini di investimento che vedono protagonisti i trader italiani ecco che nel corso degli ultimi anni a farsi larga strada è stato il copy trading. Quello che però in molti sono soliti domandarsi è ‘Ma funziona davvero oppure no?’. Se anche a voi è capitato di porvi domande del genere ecco che le risposte potrete trovarle nel corso di questo articolo.

Copy trading

Prima di ogni cosa è molto importante sottolineare a cosa ci si riferisce esattamente quando si parla di copy trading. Con tale affermazione ci si riferisce ad un’evoluzione del social trading che consiste di preciso in una specifica operazione attraverso la quale i trader hanno la grande possibilità di poter copiare quelli che sono i comportamenti finanziari e le scelte di investimento che vedono protagonisti altri trader, solitamente più esperti. Lo scopo è quello di ottenere guadagni sui loro profitti. Ovviamente al copy trading sono legati alcuni vantaggi e degli svantaggi ma nonostante ciò è comunque possibile dire che questa rappresenta una buona opportunità per poter diversificare i propri investimenti il tutto attraverso una specie di gestione ‘delegata’. Nonostante però siano numerosi i vantaggi legati al Copy trading ecco che se desiderate crescere come investitori allora il consiglio è quello di andare un po’ oltre. Cosa significa? Semplice, dovrete porvi delle domande relative a quale motivazione possa aver spinto il vostro Trader di riferimento a scegliere di compiere una specifica operazione. Oppure ancora dovrete chiedervi cosa avreste fatto voi al suo posto ecc.

Potrebbe interessarti anche: Comprare azioni apple: ecco come fare

Copy trading: funziona?

A questo punto, una volta chiarito a cosa ci si riferisce, è opportuno rispondere alla domanda ‘Ma il copy trading funziona?’. La risposta è si ma bisognerà trovare il miglior trader da copiare. Tale ricerca purtroppo non è sempre semplice da fare. Il primo consiglio da seguire è quello di non scegliere il primo trader guru che si trova nella lista degli investitori definiti ‘di successo’. Anche se grande è l’ambizione e il desiderio di portare a termine i propri progetti di investimento e nonostante si legga che un trader abbia ottenuto negli ultimi mesi ingenti guadagni ecco che ciò non significa che bisognerà sin da subito garantirgli la propria fiducia. Prima quindi di investire nel copy trading è consigliato osservare e quindi effettuare un’analisi del comportamento degli investitori. Di quelle che sono le loro abitudini e i mercati in cui investono. Poi ancora quali sono i livelli di rischio legati ai loro investimenti ecc. Di preciso bisognerà:

  • individuare i mercati ed anche gli asset che tale trader sceglie di alimentare con più frequenza;
  • analizzare la leva utilizzata.

Solamente dopo aver terminato tale fase di analisi  sarà possibile sfruttare i conti demo solitamente messi a disposizione dagli investitori e simulare quelle che sono le attività di copy trading. In questo modo sarà possibile fare un po di pratica nella speranza di riuscire a ottenere preziosi risultati.

Leggi articolo precedente:
Comprare azioni apple
Comprare azioni apple: ecco come fare

La Apple è una grande società che ha rivoluzionato il mondo ed è proprio per questo motivo che moltissimi trader...

Chiudi