Guide

La gestione delle emozioni nel trading Forex

La gestione delle emozioni nel trading Forex

Un vero e proprio mantra per gli investitori è rappresentato dalla seguente affermazione: se non si controllano le emozioni, non si è in grado di generare profitti. Si tratta di un

a verità da ricordare come uno dei principi fondamentali del trading online, soprattutto se si opera con il forex. Ecco perché di seguito andremo a spiegare la gestione delle emozioni nel trading forex.

La gestione delle emozioni nel trading forex: perché è importante

Lo scambio di valute è una tipologia di trading online che si basa anche sull’attività di trarre profitto dalle emozioni degli altri investitori. In questo contesto, per le persone più suscettibili, una soluzione potrebbe essere il trading automatico, con il quale, di fatto, le emozioni non entrano in gioco.

Ad ogni modo, un trader professionista deve avere necessariamente una ferrata conoscenza della psicologia del trading online, senza la quale non riuscirebbe a proseguire la propria carriera di investitore. Proviamo a spiegare meglio in che senso le emozioni influenzano i mercati finanziari. I soldi vengono generalmente associati a beni materiali, ma anche immateriali, come ad esempio la sicurezza o l’autostima o il prestigio. Ciò significa che, psicologicamente, un guadagno rafforza la serenità e l’equilibrio delle emozioni. Allo stesso tempo, una perdita può innescare la paura ed è quest’ultima, principalmente, la condizione psicologica che più influenza gli investimenti. Infatti, la paura può portare a chiudere una posizione o a tenerla aperta nei tempi sbagliati. Discorso simile vale per l’avidità, con una piccola differenza: la paura ci porta a proteggere in modo ossessivo il nostro capitale, l’avidità ci conduce all’eccessiva attenzione nei confronti di un possibile guadagno.

Tecnicamente parlando, una scorretta gestione delle emozioni nel trading forex è rappresentata da un utilizzo errato dello strumento stop loss.

Come gestire le emozioni nel trading forex?

L’esperienza è la tecnica fondamentale che ci permette la gestione delle emozioni nel trading forex. Il riferimento non è solo all’esperienza personale, ma anche a quella di altri traders con i quali è possibile condividere opinioni. Proviamo quindi a stilare una lista di quelli che possono essere i consigli più utili per gestire le emozioni nel trading forex:

  • Seguire un corso di formazione sui migliori metodi per fare trading online.
  • Tenere nota in modo dettagliato di tutte le operazioni finanziarie effettuate, al fine di valutarne gli errori per non ripeterli in futuro.
  • Allenarsi nella gestione del proprio stato emotivo
  • Unire allo studio dei grafici la gestione delle emozioni, sempre.
  • Rimanere focalizzati sui propri obiettivi a lungo termine e non concentrarsi esclusivamente su una singola operazione.
  • Comprendere e accettare che il trading online è fatto di guadagni e di perdite, quindi non è possibile che la vostra attività si svolga solo in una di queste due direzioni.

Le emozioni devono essere legate al trading online come sistema e non al singolo prezzo: questo è un concetto fondamentale che ogni trader deve imparare per gestire le proprie emozioni.

Il controllo delle emozioni in caso di profitti maggiori delle aspettative

Quando ci capita un momento in cui i guadagni superano le nostre previsioni, si necessita di un grande autocontrollo, infatti, si tende in questi casi a perdere di lucidità e si tende a perdere d’occhio il trend (che può avere un inversione) e ai mutamenti delle condizioni di mercato. Una volta che il trader si trova in questo stato può aggirarlo con l’utilizzo di un piano di trading oppure con delle strategie pianificate in modo quotidiano. Il Trader procedendo in questo modo, potrà continuare i propri investimenti senza dare ascolto a pensieri che nascono da una forte euforia e seguire queste linee guida per mantenere in equilibrio il proprio saldo.

Controllo delle emozioni in caso di forti perdite

Anche nel caso che il trader inizia a perdere soldi, entrano in gioco forti emozioni che portano quest’ultimo ad andare sempre più giù con il conto “giocando” senza tener conto a ciò che sta accadendo nel mercato. Il trader in questione può aggirare La gestione delle emozioni nel trading Forexquesto pericolo con due possibili soluzioni: La prima è quella del money management, la seconda invece è quella dello stop Loss.
La strategia migliore in questo caso è sicuramente la money management che grazie alla quale, mediamente, si trae sempre più profitto rispetto a quando si utilizza lo stop Loss. Con questa tecnica non faremo altro che gestire il nostro capitale nel tempo, dividendolo in piccole operazioni . Questa strategia va a limare quelle che sono le probabilità di perdite in caso di previsioni errate dato che si sono eseguite più operazioni diverse tra loro. Molto differente è invece la strategia dello stop loss. Questa strategia si trova sulle piattaforme MetaTrader e il più delle volte, per utilizzare questa funzione, bisogna stare attenti a rispettare quelle che sono le condizioni rischieste dal broker per applicare la funzione in modo corretto. Questa tecnica serve sostanzialmente a chiudere in modo anticipato e totalmente automatico la propria posizione in caso di cambiamenti di mercato repentini.

Come testare le proprie emozioni

Un buon modo per testare quelle che è la psicologia del trading e per imparare a gestire le nostre emozioni, è quello di aprire un conto su un broker di trading e iniziare a frequentare dei corsi di formazione online a costo zero, nei quali sarà possibile ricevere in modo totalmente gratuito, materiale didattico da studiare. Bisogna inoltre puntare su quelle piattaforme che forniscono in modo costante formazione e supporto.

Per approfondire la materia di Psicologia del trading, vi consigliamo l’apertura di un conto su uno dei broker finanziari che offrono anche l’accesso a corsi formativi e a materiale didattico ben scritto. Plus500 e 24 Option sono, ad esempio, due efficienti piattaforme di intermediazione finanziaria che dedicano ampio spazio alla formazione, all’apprendimento e al supporto degli investitori che vogliono imparare la gestione delle emozioni nel trading forex.

Se volete diventare investitori di successo, non dovete certamente dimenticare anche di approfondire la gestione del denaro, oltre La gestione delle emozioni nel trading Forex.