Guide

Mercati Forex: cosa sono e come funzionano

mercati forex
mercati forex

Cos’è il mercato Forex e come funziona? Sono queste alcune delle domande che coloro che desiderano avvicinarsi al mondo del Trading online sono soliti porsi. Se anche voi rientrate tra queste persone ecco che allora siete capitati nel posto giusto. Nel corso di tale articolo verrà infatti approfondito tale argomento.

Mercato forex, cos’è

Prima di tutto è molto importante chiarire che mercato Forex è un’espressione molto utilizzata nell’ambito dell’economia e della finanza per far riferimento al mercato valutario. In quest’ultimo caso, e quindi quando si parla di mercato valutario, si fa riferimento alla negoziazione delle stesse valute. In poche parole nel mercato Forex si scambiano le valute e colui che opera in questo modo viene chiamato Forex Trader. Analizzando più nello specifico quella che è la definizione di mercato Forex è possibile dire che il mercato è il luogo di negoziazione mentre invece Forex altro non è che una sigla. Infatti Forex sta per Foreign exchange market che tradotto letteralmente significa cambio di valuta estera. E’ proprio per questo motivo che, come affermato poc’anzi, il mercato Forex viene definito un mercato valutario. Quando invece si parla di valuta estera si fa riferimento alla negoziazione di due diverse valute che appartengono o a Paesi diversi oppure a gruppi di Nazioni. La nascita del mercato Forex non è molto recente ma allo stesso tempo non può essere considerata nemmeno troppo antica. Tale mercato è infatti nato nel 1971.

Potrebbe interessarti anche: Pips, perché sono importanti nel Forex

Mercato forex, come funziona e chi partecipa

Aperto 24 ore al giorno, in realtà ciò non significa che il mercato Forex sia sempre attivo e quindi sia possibile negoziare nell’arco dell’intera giornata. Infatti la negoziazione dovrebbe avere luogo nel momento in cui il mercato è più volatile e quindi quando non vi è stasi ma al contrario movimento. E’ comunque possibile affermare che l’orario del Forex è continuo e va in pausa soltanto nel weekend. Ma come funziona? A tal proposito è possibile dire che per poter acquistare una valuta sarà necessario dare un’altra valuta in cambio. Le valute del Forex infatti solitamente sono negoziate a coppie e quindi si parla spesso di ‘cross valutari’ o coppie di valute. Ma, chi partecipa al mercato Forex? A tale domanda è possibile rispondere affermando per questo è popolato da diverse figure. Tra queste:

  • istituzioni finanziarie;
  • banche commerciali;
  • banche centrali;
  • le compagnie commerciali;
  • gli investitori singoli;
  • i fondi speculativi.

Possono essere diverse le motivazioni per le quali tali figure decidono di partecipare alla compravendita del mercato di valute. Tra queste motivazioni vi troviamo quella di

  • effettuare delle operazioni di copertura con l’obiettivo di proteggersi dai rischi legati ad un altro investimento ovvero dal Trading di beni e servizi;
  • la volontà di trarre quanto più guadagno possibile dalle fluttuazioni delle valute. In questi casi si parla anche di speculare sulle valute.

Infine è opportuno chiarire che in questo grande mercato coloro che vi partecipano scelgono di effettuare degli scambi e quindi di acquistare o di vendere delle valute tenendo conto di tre diversi elementi. Il primo è legato alle condizioni di trading, poi l’attrattiva dei prezzi ed il terzo elemento è quello legato alla reputazione della controparte.

Leggi articolo precedente:
Pips perché sono importanti nel Forex
Pips, perché sono importanti nel Forex

Coloro che fanno parte del mondo del trading online e che hanno operato su Forex avranno sicuramente sentito parlare dei...

Chiudi