Guide

Modelli grafici a bandiera e rettangolo

Modelli grafici a bandiera e rettangolo

Gli strumenti di lavoro più importanti per un trader sono senza dubbio i grafici. La corretta lettura dei grafici finanziari rappresenta una delle più efficaci strategie di trading online. Nell’ambito dell’analisi tecnica, esistono moltissime tipologie di grafici. Oggi andremo ad esaminare i modelli grafici a bandiera e rettangolo. Questi grafici vengono considerati ed principalmente utilizzati per un analisi di breve termine. Infatti essi vengono considerati dagli esperti i modelli più sicuri per le vostre strategie di trading online in breve termine.

Modelli grafici a bandiera e rettangolo: pattern di continuazione

Per la precisione, i modelli grafici a bandiera e rettangolo sono delle formazioni grafiche che si verificano in base a determinate situazioni relative ad un trend. Essendo dei modelli di continuazione a breve termine, indicano le pause che subisce la direzione di uno strumento finanziario, ma dopo le quali la stessa procederà senza inversione. Ma vediamo nello specifico cosa rappresentano la bandiera e il rettangolo.

  • La bandiera. È la più affidabile tra le due figure. Anche detta “flag”, la bandiera è essenzialmente un rettangolo inclinato. I due lati risultano graficamente opposti al trend, ovvero se la direzione è rialzista, la bandiera si formerà con i lati verso il basso. Nel caso di un trend ribassista, i lati della bandiera appariranno disegnati verso l’alto. Il compito del trader è quello di tracciare l’asta della bandiera, detta flag pole, a partire dall’ultimo ritracciamento. La flag pole risulta molto utile per piazzare uno stop loss, generalmente sotto la bandiera se operiamo al rialzo, e sopra se abbiamo puntato sul ribasso. Il grafico a bandiera viene classificato anche come una continuazione di tendenza, infatti esso si concentra principalmente su modelli corti. La bandiera nel trading online può essere costruita quando le linee sono parallele tra loro, ovvero, in parole molto più semplici possiamo dire che la bandiera può essere costruita quando i picchi e valli sono parallele tra loro. Di solito i grafici a bandiera nel trading delle valuta estera sono sempre simili tra di loro e quindi sarà molto facile confondersi. Per evitare di confondersi con il grafico a bandiera e i stendardi bisogna individuare la figura del parallelo, se esiste allora tale grafico rappresenta il grafico a bandiera.
  • Il rettangolo. La principale differenza tra la bandiera e il rettangolo è che la formazione di quest’ultimo non indica una pausa opposta al trend, ma una fase laterale. E’ evidente, quindi, che la denominazione di tale figura deriva dal fatto che le due linee che vedremo sul grafico risultano parallele e orizzontali. Un rettangolo indica, allo stesso tempo, una resistenza e un supporto. Per quanto anche il rettangolo sia un modello di continuazione, non è detto che non si verifichi, dopo di esso, un breakout in controtrend. L’utilità di questo tipo di grafico sta proprio nell’individuare se, dopo la pausa, il trend continuerà nella stessa direzione, e investire di conseguenza. Individuare la forma a rettangolo è molto semplice, infatti in quesi tutti i mercati finanziari esisite la forma a rettangolo, essa è molto semplice da individuare poichè, ogni volta che il valore  ad esempio di una materia prima aumenta automanticamente dopo un certo periodo di tempo, il suo valore tende a diminuire e salire in modo veloce, formando il cosidetto grafico a rettangolo. Questi grafici da come abbiamo già spiegato prima, sono molto semplici da individuare in qualsiasi maercato finanziario. Inoltre bisogna considerare che essi rappresentano il consolidamento dei prezzi di mercato e quindi vengono considerati figure di continuazione del trading online.

Vantaggi formazioni grafiche nel trading online

Nel trading online, oltre ai modelli grafici di continuazione, esistono anche le formazioni di inversione, che indicano un’imminente inversione del trend in atto. Un trader professionista non può prescindere dall’utilizzo dei grafici, a meno che non abbia intenzione di fare investimenti dettati dal caso, ma ciò è altamente sconsigliabile.

Per quanto possa sembrare complicata la lettura dei modelli grafici a bandiera e rettangolo e di altri tipi di modelli di analisi tecnica, basta in realtà acquisire una certa esperienza per padroneggiare molti degli strumenti strategici del trading online.

A tale scopo, può risultare molto utile aprire un account demo presso un broker finanziario presente sul web. Le operazioni demo sono essenzialmente operazioni simulate, quindi non vi sono perdite né guadagni. Il vantaggio è quello di poter sperimentare, in modo molto simile alla realtà, le situazioni più comuni che possono verificarsi nei mercati finanziari, ma non solo.

Sarà infatti anche possibile prendere confidenza con i grafici di analisi tecnica e impararne i contenuti, i significati e le metodologie di lettura. Plus500 e 24Option rappresentano due dei migliori broker finanziari presenti sul web, attraverso i quali potrete muovere i vostri primi passi nel trading online in totale sicurezza. Grazie a queste piattaforme elencate è possibile individuare facilmente i grafici grafici a bandiera e rettangolo, grazie alle loro strutture e programmi che consento di imparare il trading online in modo facile e veloce. Nelle precedenti guide abbiamo analizzato nel dettaglio come aprire un conto demo su questi broker finanziari, così da effettuare i vostri investimenti sicuri nel trading online con una certa professionalità.