Guide

Il passaggio da un conto demo a un conto reale Forex

Il passaggio da un conto demo a un conto reale Forex

Vi abbiamo consigliato, in numerose nostre guide, di acquisire esperienza nel campo del trading online e del forex in particolare, attraverso l’apertura di un conto demo su un broker finanziario. Molto probabilmente lo avete fatto, e ora vi starete chiedendo: qual è il momento giusto per eseguire il passaggio da un conto demo a un conto reale forex? Quali sono le differenze tra la simulazione di operazioni finanziarie e transazioni vere? In questa semplice guida andremo a vedere come effettuare questo passaggio in modo facile e veloce. Vogliamo ricordarvi subito che il passaggio da un conto demo a un conto reale nel trading online in tutte le piattaforme richiede un versamento di una minima somma di capitale per poter iniziare ad investire nel mondo del trading online.

Il passaggio da un conto demo a un conto reale Forex: differenze

Partiamo dalle differenze. Innanzitutto, operare con il demo o con un conto reale, presuppone un naturale diverso approccio psicologico. E’ evidente che con un conto demo non si rischia nulla, mentre quando ci sono in ballo soldi veri l’atteggiamento cambia, e bisogna porre molta attenzione a questo aspetto. Un account demo non serve solo a simulare operazioni finanziarie, bensì anche a familiarizzare con la piattaforma, imparandone i comandi e le varie opzioni. Infatti la maggior parte degli utenti che aprono un conto demo su queste piattaforme online, il loro scopo è solo di divertirsi senza applicare strategie ecc..Una decisione assolutamente sbagliata. Infatti nel momento che decidete di aprire un conto demo dovrete avere la consapevolezza di studiare e di fare pratica con tutte le guide presenti sulla piattaforma, così da capire quale strategia è più adatta al vostro modo di investire online.

Questa fase, nel passaggio ad un conto reale, dovrà venirvi automatica, per evitare errori, insicurezze e perdite di tempo nell’impostare un investimento. Altro fattore importante è lo studio delle strategie finanziarie, con la lettura dei grafici e l’utilizzo degli strumenti più adatti ad ogni operazione di trading online.

Passando ad un conto reale potrete certamente usufruire di servizi più completi per quanto riguarda l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, ma tutto ciò può avvenire sempre grazie agli studi e la pratica effettuata nel periodo del conto demo, altrimenti, quasi sicuramente perderete il vostro capitale investito sulla piattaforma.

Ciò significa che dovrete aver acquisito una certa dimestichezza con tali tecniche. Un servizio più completo è allo stesso tempo anche più complesso. Riassumendo, il passaggio da un conto demo a un conto reale Forex comporta le seguenti differenze:

  • Differente approccio psicologico
  • Passaggio da zero rischi a probabilità di perdite
  • È più facile commettere errori e più difficile non commetterne nessuno

Il consiglio principale è quindi quello di concentrarsi sul sistema e sulle modalità di elaborazione di un processo finanziario, ripetendo esattamente, con la memoria, i passi che effettuavate operando con un conto demo.

Quindi possiamo pensare nel aprire un conto reale quando abbiamo capito tutti gli errori fatti durante gli investimenti con il conto demo. Il consiglio che vogliamo dare agli investitori meno esperti è quello di non abbattersi se durante la vostra esperienza nel conto demo vi porta ad avere numerose perdite ed automaticamente pensate di abbandonare. Questo dovrà essere solo un incentivo per studiare nuove strategie e correggere i vostri errori prima di iniziare con il conto reale. Inoltre un secondo consiglio che vogliamo darvi è quello di  non aprire un conto reale se durante i vostri investimenti non riuscite a controllare la vostra emozione, altrimenti tale aspetto nel conto reale può portare a  numerose perdite.

L’ultimo consiglio che vogliamo darvi prima di passare da un conto demo ad un conto reale è quello di aver acquisito durante il periodo di allenamento una buona capacità di saper rispettare le regole di gestione di rischio del vostro capitale. Infatti saper controllare questa capacità vuol dire avere il 50% di successo nel vostro investimento finanziario nel conto reale.  Quindi dovrete avere una chiara regola di gestione del rischio, prima di poter effettuare il passaggio dal conto Forex demo ad un conto Forex reale.

Ma veniamo al passaggio in sé: qual è il momento più adatto per iniziare a fare trading forex con soldi veri?

Il primo segnale che può indicare che un trader sia pronto per il passaggio da un conto demo ad un conto reale è rappresentato da progressi costanti in relazione ai successi negli investimenti simulati. Tale condizione si evince dal numero di operazioni andate a buon fine, quindi tralasciando l’importo.  Quando, facendo una media, 7 investimenti su 10 risultano vincenti, è probabile che siate finalmente pronti ad eseguire transazioni reali. Altro segnale è quando il trader si rende conto di essere in grado di seguire le regole relative alla gestione del rischio. La gestione del rischio è implicitamente legata alla gestione delle emozioni, quindi la valutazione va fatta in un contesto di mercato fuori controllo. Infine, un occhio agli errori. Un trader pronto a lanciarsi realmente negli investimenti è colui che è capace di imparare dagli errori del passato. Cercate quindi di capire se nella vostra “carriera” simulata siete stati in grado di eseguire con un successo un investimento, modificando un errore fatto in una precedente transazione.

Fondamentale risulta anche il sentirsi padroni dell’utilizzo delle strategie forex più comuni, al fine di poter investire in completa autonomia. Mentre vi dedicate all’apprendimento dei meccanismi degli investimenti con le valute, vi consigliamo di prendere confidenza anche con gli orari mercati forex, conoscenza indispensabile per individuare i momenti migliori per aprire una posizione profittevole.

In conclusione, anche un’autovalutazione non dovrebbe essere troppo soggettiva. Il passaggio da un conto demo a un conto reale Forex presuppone dei passi specifici, che sono quelli sopraelencati. Siate obiettivi e coscienziosi, con l’augurio di diventare presto investitori di successo!

Se sei ancora indeciso su quale piattaforma aprire un conto demo, noi possiamo consigliarti Plus500. Questa piattaforma secondo le nostre esperienze è una delle migliori per aprire un conto demo. Infatti mette a disposizione un conto senza alcuna limitazione, come invece molte altre piattaforme fanno per obbligarvi sin da subito ad effettuare il passaggio da un conto demo a un conto reale Forex.

conto demo plus500

Tale limitazioni però hanno uno scopo ben preciso, ovvero far perdere subito il capitale investito agli utenti che hanno intenzione solo di giocare! Plus500 mentre oltre la possibilità di esercitarvi senza limitazioni sul conto demo, metto a disposizione numerose guide sul trading online, così da individuare la giusta strategia.