Guide

Speculatore: chi è e cosa significa speculazione

Speculatore
Speculatore

Sarà capitato a molti di aver sentito parlare di speculazione finanziaria ma di non sapere a cosa ci si riferisce. Ma soprattutto sono molti coloro che non hanno ben chiaro chi sia lo speculatore. Nel corso di tale articolo verrà approfondito l’argomento in questione e sarà quindi possibile trovare risposta a molte domande.

Speculazione finanziaria, cosa significa

Prima di chiarire chi è lo speculatore è molto importante precisare a cosa ci si riferisce quando si parla di speculazione finanziaria. La speculazione in borsa altro non è che un modo di approfittare dell’oscillazione naturale del mercato con l’obiettivo di ottenere dei profitti. Ad esempio si può parlare di speculazione in borsa quando un investitore sceglie di comprare delle azioni considerate sottovalutate con la speranza di  poterle rivendere un domani ad un prezzo più elevato. Grazie a tale strategia infatti nel caso in cui l’operazione dovesse andare a buon fine ecco che l’investitore avrà ottenuto importanti profitti. Un altro esempio di speculazione in borsa può verificarsi quando un investitore decide di vendere delle azioni possedute in quanto reputa che queste siano sopravvalutate e che quindi nel tempo possano subire un calo.

Alla domanda ‘Cos’è la speculazione in borsa?’ è quindi possibile rispondere affermando che non è altro che l’attività e le strategie messe in atto dagli investitori con il fine ultimo di ottenere dei guadagni. Ovviamente non sempre con la speculazione si vince e quindi si guadagna. Vi sono delle circostanze in cui si verificano anche delle perdite. Per tale motivo coloro che decidono di iniziare a fare speculazione e quindi desiderano diventare degli speculatori è importante che mettano in conto che così come potrebbe essere facile ottenere dei guadagni allo stesso modo potrebbe esserlo perdere.

Potrebbe interessarti anche: Trading Finanziario: cos’è e come funziona

Chi è lo speculatore

A questo punto, dopo aver chiarito a cosa ci si riferisce quando si parla di speculazione finanziaria è adesso opportuno fornire una breve descrizione o meglio una definizione del termine speculatore. La prima domanda alla quale occorre rispondere è ‘Chi è?’. Lo speculatore, chiamato anche speculatore borsistico, è una persona in grado di osservare una condizione favorevole di mercato e quindi di conseguenza riuscire a trarre vantaggio dalla negoziazione di uno strumento finanziario oppure di un prodotto. Da un punto di vista economico lo speculatore agisce prendendo oggi delle decisioni che si basano sul pensiero di una futura situazione dell’economia.

Cosa significa?Lo speculatore compra o vende prevedendo che il prezzo possa evolversi e generare un guadagno. Ovviamente lo speculatore in questo modo agisce anche accettando il rischio. Infatti nel caso in cui l’operazione speculativa non dovesse andare per come previsto ecco che lo speculatore potrà perdere il denaro investito. Il rischio rappresenta infatti l’elemento su cui si fonda la speculazione. Ovviamente tale figura è circondata di nemici, chiamati anche i nemici delle mercato. Si tratta di persone che per interessi corporativi o personali intendono fare il possibile per fermare il lavoro dello speculatore.

Leggi articolo precedente:
Trading Finanziario
Trading Finanziario: cos’è e come funziona

Coloro che operano nel campo del trading avranno sicuramente sentito parlare di trading finanziario. Nonostante ciò però non sono tutti...

Chiudi