Guide

Strategia trading forex, quale scegliere?

Strategia trading forex
Strategia trading forex

Per operare nel trading forex ed ottenere successo è opportuno mettere in atto alcune specifiche strategie. A tal proposito è possibile dire che le principali strategie forex trading vengono tutte realizzate attraverso l’analisi tecnica. Si tratta di strategie molto utilizzate dai traders delle sale operative di tutte le principali investment banks a livello mondiale. L’utilizzo dell’analisi tecnica è in particolar modo considerata parecchio utile soprattutto nel mercato Forex ovvero quello dei cambi, aperto 24 ore su 24.

Strategia di forex trading

Ma quali sono le migliori strategie di trading forex? Queste vengono suddivise in base a quelli che sono i tempi degli investimenti e di preciso tali strategie possono essere a breve termine, day trading oppure infine a medio-lungo termine.

Strategie a breve termine

In questi casi si fa di preciso riferimento a strategie adottate in un lasso di tempo parecchio breve. Addirittura, in alcuni casi, in pochi minuti. Tali strategie permettono al trader di poter ottenere dei profitti anche su piccole variazioni di mercato. Queste in alcuni casi possono essere amplificate dalla leva finanziaria che solitamente viene infatti sfruttata dai professionisti.

Ma di questa categoria fanno parte, tra le diverse strategie, anche i supporti e le resistenze minori, la media mobile a cinque periodi abbinata anche alla media mobile a 10 periodi e per concludere anche il grafico a Candela giapponese a 5 minuti. Il consiglio, per chi vuole sfruttare strategie a breve termine, è quello di investire solamente su importanti valute come EUR/USD, EUR/JPY e GPB/USD in quanto dato il periodo limitato altre valute potrebbero garantire guadagni minimi.

Potrebbe interessarti anche: Fare scalping che significa?

Strategie a medio e lungo termine

Queste vengono considerate, tra le altre, le meno affidabili. Come mai? Questo perché a differenza della Borsa, dove vengono solitamente premiati tutti coloro che riescono a conservare più a lungo possibile le azioni, ecco che il Forex Trading fornisce una serie di informazioni dopo essere passate ben 24 ore. Per tale motivo comprendere quale sia la migliore strategia per poter prevedere i diversi Trend ribassisti o rialzisti appare parecchio difficile.

Strategie Day trading

Questa tipologia di strategia viene sfruttata da un gran numero di trader e consiste, di preciso, in una serie di tecniche utilizzate per le posizioni che vengono aperte al mattino e chiuse la sera. E quindi per tutte quelle posizioni che si verificano nell’arco dell’intera giornata. Quali sono gli indicatori da preferire quando si mette in atto tale tipologia di strategia? A tale domanda è possibile rispondere affermando che sono da preferire i grafici a 30 minuti a Candela giapponese, la media mobile a 5 periodi insieme alla media mobile a 10 periodi e per concludere anche le resistenze maggiori.

Varie tipologia di strategie

Per i principianti esistono una serie di strategie da poter mettere in atto nel Trading forex. Tra queste vi troviamo:

  • il trend trading: si tratta di una strategia molto semplice che consiste nel seguire quella che è la direzione di un trend per poter entrare nel mercato quando il momento è favorevole;
  • livelli di supporto e resistenza: nel primo caso, ovvero i livelli di supporto, si verificano quando il mercato è in rialzo. Al contrario invece i livelli di resistenza possono essere individuati quando il mercato è al ribasso.
Leggi articolo precedente:
Fare Scalping
Fare scalping che significa?

Nel trading online e di preciso nel vasto mondo del Forex si sente spesso parlare di scalping. Questa viene considerata...

Chiudi